IMPRESSIONI D'ORIENTE con Cristina

"Il Giappone non esiste, è pura fantasia".
Così scriveva Oscar Wilde a fine '800... eppure quel fenomeno detto Giapponismo influenzava in modi sottili e diversi moltissimi artisti europei. 
La mostra mette a fuoco le reciproche influenze tra Occidente ed Oriente a cavallo tra '800 e '900 mostrando quanto la purezza e semplicità delle forme e dell'uso degli spazi, l'armonia e l'incanto del Giappone avessero affascinato gli artisti italiani ed europei.
In mostra anche artisti giapponesi, che a loro volta hanno assimilato caratteristiche europee, e molti manufatti eccezionalmente esposti.

Durata della visita: 1 ora e 30 circa
Appuntamento 15 minuti prima dell'inizio visita
Mezzi di trasporto – MM2 Porta Genova
Costo della visita: 24 euro 
comprensivo di biglietto, prenotazione, saltafila, visita guidata, microfonazione

 

 

Informazioni

Data dell'evento Sabato 19-10-2019 14:50
Posti disponibili 22
Luogo MUDEC - Museo delle culture
22